Nuova modalità di notifica decreti di cittadinanza

Pubblicato il 8 gennaio 2024 • Comune

Si informa che la Prefettura di Varese ha comunicato che il Ministero dell’Interno ha aderito alla Piattaforma Notifiche Digitali per la parte riguardante l’intera fase di notifica dei decreti di cittadinanza italiana ai sensi della legge 91/1992 (concessori, di diniego, di inammissibilità). Con l’introduzione della Piattaforma Notifiche Digitali si avrà una semplificazione del processo di invio, consegna e notifica delle comunicazioni pubbliche a cittadini ed imprese. Questa piattaforma è integrata con il sistema CIVES - l’applicativo informatico che consente la gestione informatizzata delle istanze di conferimento della cittadinanza italiana.

A partire dal 1° febbraio 2024 la notificazione dei decreti di cittadinanza avverrà esclusivamente tramite Piattaforma Notifiche Digitali.

Il richiedente la cittadinanza, una volta ricevuta la notifica del decreto di concessione, potrà scaricare in CIVES i documenti necessari per presentarsi in Comune e, quindi, entrare in contatto con l’Ufficio di Stato Civile per il successivo giuramento.

Per informazioni pratiche, si prega di consultare l'apposito vademecum allegato, contenente specifiche modalità operative.

VADEMECUM_NOTIFICA_CITTADINANZA_2023
Allegato 96.99 KB formato pdf
Scarica